ECC-Net versione italianaECC-Net EnglishEcc-Net De

IMG News CEC o9u12 luglio – Da inizio anno sono diverse centinaia le richieste di informazione e i reclami gestiti dal Centro europeo Consumatori (CEC) Italia, che riguardano richieste di pagamento e multe per mancati pedaggi autostradali in Austria. Il CEC Italia, in collaborazione con il Centro Europeo Consumatori Austria, ha pubblicato un breve opuscolo informativo per aiutare i consumatori ad evitare le multe e gestire quelle già ricevute.

Da metà gennaio 2023, il CEC Italia ha ricevuto moltissime segnalazioni di consumatori che avevano viaggiato sulle autostrade austriache e che si sono visti recapitare richieste di pagamento di pedaggio sostitutivo da parte di Asfinag - la società concessionaria delle autostrade austriache- o vere e proprie multe emesse da parte delle competenti autorità locali.

Le segnalazioni hanno evidenziato diverse problematiche, ma a tutti viene contestato – a ragione o torto – la mancata esposizione del contrassegno prepagato, conosciuto come "vignette”(in versione digitale o adesiva) il cui acquisto è obbligatorio per poter transitare su molti tratti autostradali in Austria così come in altri Paesi europei.

L’esperienza e le informazioni acquisite attraverso la gestione di un numero crescente di reclami in collaborazione con il Centro europeo consumatori dell’Austria, ha dato vita ad un utile mini guida in cui sono contenuti utili consigli per chi, alla guida verso la rete autostradale dell’Austria, voglia evitare di ricevere una multa al rientro e per chi ne ha già ricevuta una e non sappia da che parte cominciare.

La guida è disponibile per tutti gratuitamente sul sito del Centro Europeo Consumatori Italia:

https://ecc-netitalia.it/files/pubblicazioni/Pedaggio_vignetta_Austria23.pdf (ufficio di Roma) e 

https://www.euroconsumatori.org/it/pedaggio_vignetta_austria_2023 (ufficio di Bolzano).

 

Seguici su


euministero sviluppo economicoProv Bolzano

 

 

Your Europe 


Adiconsum - Associazione Difesa Consumatori dal 1987Verbraucherzentrale Südtirol

© 2021 ECC-NET Centro Europeo Consumatori Italia